carabinieri-pi-960x720
Cronaca
Asti

Asti, rapina al Despar di viale alla Vittoria

Questa sera poco prima della chiusura del supermercato all’angolo con via Cafasso. La cassiera minacciata con un coccio di bottiglia

Sono in corso i rilievi e le indagini del radiomobile della Compagnia carabinieri di Asti per risalire all’identità del rapinatore solitario che ha messo a segno il colpo al supermercato Despar Express di corso alla Vittoria, angolo via Cafasso.

L’uomo, entrato nel punto vendita indossando una mascherina sul volto, poco prima della chiusura, ha minacciato la cassiera con un coccio di bottiglia, intimandole di consegnare tutto l’incasso. Cosa che lei ha fatto per non mettere a repentaglio la propria incolumità.

La rapina è durata pochi istanti e, una volta avuto in mano il bottino, pare poche centinaia di euro, l’uomo si è dato alla fuga.

Al vaglio le testimonianze della cassiera e le analisi dei filmati di sorveglianza.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo

Per la tua pubblicità su
la nuova provincia

Agenzia Publiarco
chiama il n. 0141 593210
oppure invia una mail