Asti, rapina in villa in zona nordVittime due anziani coniugi
Cronaca

Asti, rapina in villa in zona nord
Vittime due anziani coniugi

Rapina in villa nella serata di ieri, lunedì, nella zona nord della città, nei dintorni dell’ospedale. Intorno alle 20 tre uomini, forse stranieri, armati e con guanti e volto coperto, hanno fatto

Rapina in villa nella serata di ieri, lunedì, nella zona nord della città, nei dintorni dell’ospedale. Intorno alle 20 tre uomini, forse stranieri, armati e con guanti e volto coperto, hanno fatto irruzione nell’abitazione di due anziani coniugi. Li hanno rinchiusi nel bagno e si sono poi diretti alla cassaforte. Sono poi fuggiti portandosi via la cassaforte, ma anche altri oggetti preziosi di cui hanno fatto razzia all’interno dell’appartamento. Per la fuga si sono impossessati dell’auto di proprietà del figlio della coppia. Le vittime della rapina sono poi riuscite a liberarsi, dopo circa tre ore, rompendo un vetro della porta del bagno, e hanno quindi dato l’allarme. Sono stati momenti di paura ed è dovuta anche intervenire un’ambulanza del 118, per prestare soccorso al pensionato, provato dalla spiacevole esperienza vissuta. La vettura usata dai banditi per la fuga è stata ritrovata dai carabinieri della compagnia di Alba, abbandonata, intorno alle 5, nel paese di Govone, appena dopo il confine con l’Astigiano. Indaga la polizia.

m.m.t.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo