La Nuova Provincia > Cronaca > Asti, rifiuti abbandonati a San Fedele durante gli “svuotini” natalizi
Cronaca Asti -

Asti, rifiuti abbandonati a San Fedele durante gli “svuotini” natalizi

Primo intervento del 2020 dei volontari della Protezione Civile di Asti

Primo intervento del 2020

E’ iniziato anche l’anno per i volontari dell’associazione di Protezione Civile Città di Asti che questa mattina hanno ripulito un tratto dell’argine sinistro del Tanaro in zona San Fedele.

Una squadra di 5 volontari, su richiesta delle aree verdi del Comune, hanno rimosso diversi metri cubi di rifiuti ingombranti gettati da chi ha scelto le festività natalizie per fare un po’ di spazio in casa, con gli “svuotini” invernali di camere, garage e, a giudicare dal tipo di rifiuti, anche capannoni.

Portati via con il camion Asp

L’attività è stata svolta in collaborazione con ASP che ha messo a disposizione uno scarrabile per riporre i rifiuti raccolti.

Questo è il primo intervento di rimozione rifiuti del 2020 e anche quest’anno l’associazione porta avanti la sua personale “battaglia” per contrastare queste deplorevoli abitudini.

Per coloro che volessero far parte dell’associazione, chiedere semplici informazioni o segnalare scarichi abusivi di rifiuti, l’associazione ha la sua pagina Facebook “Volontari Protezione Civile Asti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente