La Nuova Provincia > Cronaca > Attenzione: le bollette della luce non sono sospese
Cronaca Asti -

Attenzione: le bollette della luce non sono sospese

La Casa del Consumatore mette in guardia dopo le numerose segnalazione di telefonate fatte a casa di utenti da sedicenti operatori del settore

Segnalazioni di telefonate a casa

C’è sempre chi è pronto ad approfittare del momento di difficoltà per estorcere dei contratti. E’ quanto segnala la Casa del Consumatore dopo aver ricevuto numerose segnalazioni circa telefonate che vengono fatte agli utenti di contratto di fornitura elettrica in cui sedicenti operatori , del servizio elettrico nazionale richiedevano i dati delle utenze di luce e gas al fine di verificarne i consumi per attuare la sospensione dei pagamenti.
“Niente di più falso – mette in guardia Stefano Santin della Casa del Consumatore – si specula in maniera bieca su di un dramma nazionale per estorcere qualche contratto di fornitura di gas o energia elettrica. Ad oggi non è prevista alcuna sospensione dei pagamenti delle utenze. Le bollette di luce, gas ed acqua vanno pagate”. La sospensione dei pagamenti delle bollette delle utenze è prevista solo per i cittadini degli 11 Comuni della zona rossa lombarda.

“Nel caso riceveste questo tipo di telefonate – conclude Stefano Santin – comunicatelo alla nostra associazione magari anche registrando la telefonata e appuntandosi il recapito telefonico di chi vi ha contattato. Sono le prove che ci serviranno per presentare un esposto alle Autorità competenti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente