Aveva soldi e ecstasy in casa, arrestato
Cronaca

Aveva soldi e ecstasy in casa, arrestato

Lo hanno trovato in possesso di diversi involucri di ecstasy e i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Villanova lo hanno arrestato per detenzione e spaccio di stupefacenti. Si tratta di

Lo hanno trovato in possesso di diversi involucri di ecstasy e i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Villanova lo hanno arrestato per detenzione e spaccio di stupefacenti. Si tratta di un 20enne di nazionalità romena. I militari, a seguito di un servizio antidroga, hanno perquisito l’abitazione che il giovane ha in uso a Valfenera, trovandovi dodici involucri contenenti ecstasy in pietra per circa 60 grammi e banconote per 625 euro, che i carabinieri ritengono provento dell’attività illecita. Sarebbe stato trovato anche materiale che può essere impiegato per il confezionamento dello stupefacente (il tutto sottoposto a sequestro e messo a disposizione dell’autorità giudiziaria). Il ragazzo è stato posto agli arresti domiciliari, in attesa del processo per direttissima.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo