Calci e pugni ai poliziottiche eseguivano uno sfratto
Cronaca

Calci e pugni ai poliziotti
che eseguivano uno sfratto

Ad Asti questa mattina la polizia ha arrestato un tunisino di 45 anni con l'accusa di resistenza e violenza a pubblico ufficiale. Il fatto in un alloggio di via Balbo, durante l'operazione di

Ad Asti questa mattina la polizia ha arrestato un tunisino di 45 anni con l'accusa di resistenza e violenza a pubblico ufficiale. Il fatto in un alloggio di via Balbo, durante l'operazione di sfratto ordinato dal tribunale nei confronti del tunisino. L'uomo, appena ha visto i poliziotti, li ha aggrediti prima con insulti, poi li ha respinti con calci e pugni. Bloccato dopo non poca fatica, il tunisino è stato portato al carcere di Quarto.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Edizione digitale
Precedente
Successivo