nigeriani marijuana
Cronaca

Canelli: spacciavano marijuana a ragazzini, arrestati due nigeriani

Un terzo denunciato: fra loro anche due richiedenti asilo

Al Campo del Vice

Alcuni avevano anche meno di 14 anni: sono ragazzini canellesi che acquistavano marijuana da un gruppetto di spacciatori nigeriani intercettati e indagati dai carabinieri della Compagnia di Canelli. I militari questa mattina hanno arrestato due nigeriani e denunciato un terzo; due di essi erano richiedenti asilo.

I dettagli dell’operazione saranno resi noti in una conferenza stampa a fine mattinata.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Edizione digitale
Precedente
Successivo