DC5AADFD-A9A4-4F41-9973-79A75719D161
Cronaca

Canelli, vento scoperchia tetto in lamiera di un’azienda di macchine enologiche

Intervento dei Vigili del fuoco volontari in via Asti. Tagliato anche un alto albero pericolante

Danni ingenti

Vigili del fuoco del distaccamento volontario di Canelli all’opera per mettere in sicurezza la Neri, azienda di produzione di macchine enologiche in via Asti. Intorno a mezzogiorno il forte vento che sta battendo la provincia astigiana da stamattina ha scoperchiato una parte del tetto in lamiera.

Altro importante intervento, sempre a Canelli in regione Boschi, per tagliare un albero alto oltre 12 metri che il vento ha spezzato facendolo penzolare pericolosamente sopra una vicina casa e la strada. In questo caso oltre ai Vigili del fuoco è intervenuta anche una pattuglia della polizia locale canellese.

Giovanni Vassallo

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Edizione digitale
Precedente
Successivo