Notte di furti in città, colpitiMercedes "Gino" e "Alla piazza"
Cronaca

Notte di furti in città, colpiti
Mercedes "Gino" e "Alla piazza"

Notte di furti alla periferia est della città. La prima incursione intorno all’una nella zona industriale. Nel mirino dei ladri la concessionaria Mercedes “Gino”: i malviventi hanno forzato

Notte di furti alla periferia est della città. La prima incursione intorno all’una nella zona industriale. Nel mirino dei ladri la concessionaria Mercedes “Gino”: i malviventi hanno forzato prima il cancello di accesso alla struttura, poi il portone di ingresso del salone espositivo riuscendo così ad entrare all’interno. Hanno quindi trovato il luogo in cui erano custodite le chiavi delle auto e rubato una di esse. E così se ne sono andati con una vettura Mercedes Classe GLE 45 di colore grigio scuro, ancora da immatricolare, che le forze dell’ordine stanno ora cercando. Sull’episodio di furto stanno indagando i carabinieri di Asti. Tra gli elementi che potranno servire alle indagini, le immagini registrate dalle telecamere di sorveglianza del sistema d’allarme della struttura.
Poche ore dopo, intorno alle 5, l’attenzione si sposta in corso Alessandria, al ristorante “Alla piazza”. Sconosciuti, avrebbero forzato la porta d’ingresso per entrare e mettere le mani sull’incasso della serata. I ladri hanno portato via il registratore di cassa, al cui interno erano conservati circa 3 mila euro. Anche su questo caso indagano i carabinieri di Asti.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Edizione digitale
Precedente
Successivo