bambino morto viarigi
Cronaca

Cocconato, gravi ma stazionarie le condizioni della bimba di un anno e mezza travolta dal pick up di un muratore

L’uomo aveva terminato i lavori in un’abitazione e non si è accorto della presenza della piccola dietro al mezzo

Ricoverata in rianimazione

E’ ricoverata in rianimazione all’ospedale di Alessandria la bimba di un anno e mezzo vittima mercoledì pomeriggio di un tragico incidente nel cortile della propria abitazione. Un muratore, terminati alcuni lavori nell’abitazione della famiglia, è salito sul proprio pick-up ed è ripartito, non accorgendosi che la piccola si era nascosta dietro il veicolo: facendo manovra l’ha inevitabilmente investita.

Soccorsa dal padre

 

E’ stata immediatamente soccorsa dal padre che ha allertato il 118.  Con l’ambulanza è stata trasportata fino al campo sportivo Conrotto, dove nel frattempo era atterrato l’elisoccorso. Dopo i primi interventi di stabilizzazione dei sanitari, è stata trasportata nel nosocomio alessandrino, con fratture craniche e alle costole. E’ costantemente monitorata e tenuta sotto sedazione; le sue condizioni sono gravi ma stabile. Su luogo dell’incidente sono intervenuti i carabinieri della stazione di Cocconato, guidati dal maresciallo Silvio Natoli, per i rilievi e la ricostruzione del tragico incidente

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo