coperture cimitero
Cronaca
Furto

Cocconato, rubata al cimitero la copertura in rame da poco posizionata

I ladri hanno agito di notte entrando da un ingresso secondario muniti di scale

Incredibile e inqualificabile furto nel cimitero di Cocconato. I ladri hanno rubato parte della copertura in rame della nuova campata di loculi, ultimata da pochi mesi. I malviventi hanno agito indisturbati, presumibilmente di notte, entrando dall’ingresso secondario, su strada Vai, non videosorvegliato. Secondo una prima ricostruzione, i ladri, muniti di lunghe scale, sono saliti sul tetto e hanno svitato le lastre, caricandole poi su un furgone e fuggendo indisturbati.

Il furto è stato scoperto casualmente. Alcune donne che si erano recate al camposanto avevano notato la manica priva di tetto, ma pensavano fossero in corso lavori di manutenzione. I Carabinieri, guidati dal maresciallo Silvio Natoli, stanno indagando sull’accaduto, che ha destato indignazione in paese. Intanto il Comune sta provvedendo a installare una videocamera per controllare l’ingresso secondario del cimitero, posto in posizione isolata.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo

Per la tua pubblicità su
la nuova provincia

Agenzia Publiarco
chiama il n. 0141 593210
oppure invia una mail