La Nuova Provincia > Cronaca > Costigliole d’Asti, aveva documenti greci falsi: arrestato dai carabinieri
CronacaCostigliole - San Damiano -

Costigliole d’Asti, aveva documenti greci falsi: arrestato dai carabinieri

I militari dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Canelli hanno arrestato un 27enne albanese che si aggirava in centro paese

Documenti greci falsi

Un nuovo caso di documenti falsi è stato scoperto dai carabinieri astigiani e ha portato all’arresto di un albanese di 27 anni. Nel pomeriggio di ieri, giovedì, i militari dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Canelli, attraversando il centro di Costigliole hanno notato un uomo che ha loro dato l’impressione di aggirarsi tra le abitazioni del paese con fare sospetto, puntando forse ad individuare un obiettivo per commettere un furto. La zona costigliolese è stata spesso oggetto di tale tipo di reati e i carabinieri hanno allora deciso di controllare l’uomo, che, alla loro richiesta, ha esibito una carta d’identità e una patente di guida rilasciate dalle autorità greche.

 

La perizia della polizia locale di San Damiano

«Alcuni particolari dei documenti facevano sorgere dubbi sulla loro genuinità e pertanto l’uomo è stato accompagnato in caserma per procedere agli accertamenti del caso – spiegano dal comando di via Delle corse – Successivamente, gli agenti della polizia municipale di San Damiano, specializzati sul fronte della falsificazione dei documenti, hanno in effetti certificato che sia la carta d’identità sia la patente di guida erano contraffatte». In particolare è stato verificato che sui documenti mancavano i tradizionali sistemi di sicurezza e non si registrava alcuna reazione alla luce ultravioletta.

A seguito dei risultati della perizia, l’uomo, identificato per un 27enne di nazionalità albanese, è stato arrestato per il reato di possesso di documenti d’identificazione falsi e accompagnato alla Casa di Reclusione di Asti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente