La Nuova Provincia > Cronaca > Possesso e fabbricazione di documenti falsi, in manette due ventenni rumeni
CronacaAsti Nizza Monferrato -

Possesso e fabbricazione di documenti falsi, in manette due ventenni rumeni

I Carabinieri della stazione di Quaranti e Mombaruzzo, a seguito dell’arresto per possesso e fabbricazione di documenti falsi ed altri reati del 27enne Adrian Alexandru, cittadino romeno residente a

I Carabinieri della stazione di Quaranti e Mombaruzzo, a seguito dell’arresto per possesso e fabbricazione di documenti falsi ed altri reati del 27enne Adrian Alexandru, cittadino romeno residente a Mombaruzzo, hanno effettuato una articolata indagine allo scopo di individuare gli eventuali complici dell’arrestato.
Al termine degli accertamenti i militari hanno arrestato per possesso e fabbricazione in concorso di documenti di identificazione falsi Danijel Dujkovic, disoccupato 28enne residente ad Asti.

La perquisizione domiciliare, effettuata dai carabinieri nell’abitazione dell’arrestato, ha permesso di rinvenire e sequestrare una patente di guida ed una carta di identità, entrambe di nazionalità bulgara e abilmente contraffate. Sono in corso ulteriori indagini per individuare il luogo ove venivano contraffatti i documenti e altri eventuali complici.

Il comandante provinciale, Tenente Colonnello Fabio Federici, ha espresso il proprio apprezzamento per l’eccellente lavoro svolto dai carabinieri della stazione di Mombaruzzo, anche in considerazione della piccola realtà in cui opera quel comando.

Articolo precedente
Articolo precedente