Davide lascerà presto l'ospedale
Cronaca

Davide lascerà presto l’ospedale

Davide, affetto da handicap, da tre mesi è ricoverato in ospedale (prima a San Marino e ora ad Asti) per una serie di interventi ortopedici che riducano le fratture alle gambe e gli consentano di potersi di nuovo muovere in autonomia sulla sedia a rotelle

Natale in ospedale anche per Davide Anselmino, il giovane uomo vittima di un gravissimo incidente al rally di San Marino in cui ha perso la vita il padre, Enrico.

Davide, affetto da handicap, da tre mesi è ricoverato in ospedale (prima a San Marino e ora ad Asti) per una serie di interventi ortopedici che riducano le fratture alle gambe e gli consentano di potersi di nuovo muovere in autonomia sulla sedia a rotelle.

Dopo la perdita del padre e la compagna di quest’ultimo ancora ricoverata perchè anch’essa travolta al rally, Davide può contare sull’aiuto di un nutrito gruppo di amici d’infanzia e su volontari e compagni di frequenza del Centro Diurno dell’Anffass, associazione che si è messa immediatamente a disposizione per seguirlo.

Continua la lettura sul giornale in edicola, o acquista la tua copia digitale

d.p.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Edizione digitale
Precedente
Successivo