La Nuova Provincia > Cronaca > «Dobbiamo sostituire i bidoni della spazzatura»: truffata una donna di 88 anni
CronacaAsti -

«Dobbiamo sostituire i bidoni della spazzatura»: truffata una donna di 88 anni

«Dobbiamo sostituire i bidoni della spazzatura: non sono idonei alla metratura della sua abitazione». È la scusa con cui due uomini, che indossavano una pettorina arancione da operaio, sono

«Dobbiamo sostituire i bidoni della spazzatura: non sono idonei alla metratura della sua abitazione». È la scusa con cui due uomini, che indossavano una pettorina arancione da operaio, sono riusciti ad entrare in casa di una pensionata di 88 anni che vive nella zona tra corso XXV Aprile e viale Corridoni. La signora non era convinta e sulle prime non ha fatto entrare gli sconosciuti, ma la loro insistenza, alla fine, ha avuto la meglio. Mentre uno dei due distraeva l’anziana, l’altro uomo è riuscito a scovare in un cassetto il denaro custodito in casa: bottino 400 euro.

Marta Martiner T.

Articolo precedente
Articolo precedente