Donna azzannata da pit bull al parcoIl padrone fugge e abbandona il cane
Cronaca

Donna azzannata da pit bull al parco
Il padrone fugge e abbandona il cane

E' finita al Pronto Soccorso con i segni di un profondo morso sulla gamba e un grandissimo spavento. Protagonista la padrona di un cane che poche ore fa è stata aggredita ai giardini pubblici da

E' finita al Pronto Soccorso con i segni di un profondo morso sulla gamba e un grandissimo spavento. Protagonista la padrona di un cane che poche ore fa è stata aggredita ai giardini pubblici da un pit bull in libertà. Alcuni testimoni che hanno assistito alla scena hanno riferito che la donna stava parlando con un'amica e il suo cagnolino al guinzaglio quando la bestiola è stata avvicinata dal pit bull lasciato libero di girare per il parco. Il pit bull si è avventato sul cagnolino e la sua proprietaria ha fatto di tutto per strapparlo alla furia dell'aggressione.

A quel punto però è diventata lei il bersaglio della rabbia del pit bull che l'ha azzannata ad una gamba provocando serie ferite. Sono intervenuti alcuni passanti per liberare la donna dalla morsa del cane inferocito; gli stessi passanti hanno chiesto l'intervento di un'ambulanza per trasportare la ferita al Pronto Soccorso. Nel frattempo, del padrone del pit bull si sono perse le tracce ed è stato necessario far intervenire i veterinari per catturarlo.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo