La Nuova Provincia > Cronaca > È di Canelli l’aggressore che ha accoltellato un giovane nella notte a Loano
Cronaca Canelli e sud -

È di Canelli l’aggressore che ha accoltellato un giovane nella notte a Loano

Faceva parte di un gruppo di altri tre astigiani. Ferito un 24enne di Loano. La colluttazione scoppiata per una lite sul lungomare

Ha 19 anni 


E’ un ragazzo di
19 anni residente a Canelli, di origine dominicana, l’autore dell’aggressione degenerata in accoltellamento accaduta nella notte tra venerdì e sabato sul lungomare di Loano (Savona). La vittima un ventiquattrenne di Pietra Ligure, che ha riportato ferite da arma da taglio per le quali è stato necessario il ricovero in osservazione all’ospedale Santa Corona. Il giovane non è in pericolo di vita.

Tradito dalla video sorveglianza

Sul luogo dell’aggressione sono intervenuti i Carabinieri che, per individuare i colpevoli, si sono avvalsi delle immagini della rete divideosorveglianza della passeggiata loanese. Grazie agli “occhi elettronici” i carabinieri sono risaliti al gruppo di cinque giovani coinvolti nella colluttazione: tra loro due residenti a Boissano e tre astigiani, tra i quali anche una ragazza. Tutti sono stati denunciati a piede libero per concorso in rissa e aggressione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente