4534DE8F-2663-4F6C-A328-16801D465F15
Cronaca
Incidente

È un 65enne di Tonengo la vittima del frontale di Robella

L’incidente ieri pomeriggio in località Cavallo Grigio. L’uomo è deceduto poco dopo l’impatto.

Si chiama Giuseppe Carpignano e ha 65 anni l’automobilista che ieri pomeriggio ha perso la vita sulla sua Fiat Panda a Robella.

Stava viaggiando sulla provinciale di fondovalle in località Cavallo Grigio quando, all’uscita di una leggera curva si è trovato davanti la Opel Zafira condotta da un ragazzo di 23 anni di Crescentino.

Secondo la ricostruzione della dinamica fatta sul posto dai carabinieri del Norm di Villanova, il conducente della Zafira, nell’affrontare la curva ha perso il controllo dell’auto ed ha invaso la corsia opposta.

Giuseppe “Beppe” Carpignano

L’impatto è stato fortissimo e per Carpignano non c’è stato nulla da fare, è deceduto poco dopo lo scontro nonostante i tentativi di rianimazione dei soccorritori giunti in eliambulanza.

Sul posto, oltre a carabinieri anche i Vigili del fuoco di Asti intervenuti per aiutare i soccorritori a liberare il corpo di Carpignano.

La vittima viveva da poco a Robella e vi si era trasferito da Montiglio dove era molto conosciuto e stimato. Grande commozione per la sua perdita è stata manifestata anche dai Forestali del Piemonte dei quali l’uomo faceva parte.

 

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Edizione digitale
Precedente
Successivo

Per la tua pubblicità su
la nuova provincia

Agenzia Publiarco
chiama il n. 0141 593210
oppure invia una mail