Caso Fassi, per Pasqualino Follettosarà chiesto il giudizio immediato
Cronaca

Caso Fassi, per Pasqualino Folletto
sarà chiesto il giudizio immediato

Secondo il pm esisterebbe la prova evidente di colpevolezza, per questa ragione presenterà al gip Giorgio Morando la richiesta di giudizio immediato per Pasqualino Folletto, l’assassino di Maria

Secondo il pm esisterebbe la prova evidente di colpevolezza, per questa ragione presenterà al gip Giorgio Morando la richiesta di giudizio immediato per Pasqualino Folletto, l’assassino di Maria Luisa Fassi. Il gip, da quando riceverà formalmente la richiesta, avrà cinque giorni per decidere sul da farsi. Dopo il decreto di giudizio immediato, i difensori avranno invece quindici giorni per optare per il rito abbreviato, cercando in questo modo di evitare l’ergastolo.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo