Furti nelle auto parcheggiate: in Questura per recuperare gli oggetti ritrovati
Cronaca

Furti nelle auto parcheggiate: in Questura per recuperare gli oggetti ritrovati

Sono circa una ventina le auto prese di mira dai ladri un paio di notti fa in un'ampia zona della città di Asti, tra viale Pilone, corso Gramsci e corso Dante. Vetri spaccati per rubare

Sono circa una ventina le auto prese di mira dai ladri un paio di notti fa in un'ampia zona della città di Asti, tra viale Pilone, corso Gramsci e corso Dante. Vetri spaccati per rubare autoradio, borse e borsoni, occhiali e altri oggetti lasciati sulle vetture. Gli agenti della polizia astiagiana l'altra notte avevano arrestato due marocchini di 20 anni, sorpresi in viale Pilone dal proprietario di uno delle auto saccheggiate. Gran parte della refurtiva è già stata riconsegnata ai proprietari, ma dagli uffici delle Volanti arriva l'invito a chi è stato derubato a recarsi in Questura per il riconoscimento e la restituzione del maltolto: tra gli oggetti ancora in cerca di padrone ci sono un kit per il gonfiaggio delle gomme auto e occhiali da sole da donna.

Marta Martiner

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Edizione digitale
Precedente
Successivo