Furto a "Il Gigante" di Nizza e due autisti ubriachi fermati a Canelli
Cronaca

Furto a "Il Gigante" di Nizza e due autisti ubriachi fermati a Canelli

I Carabinieri di Nizza Monferrato hanno denunciato per furto aggravato, un operaio marocchino 36enne, residente ad Acqui Terme. I militari sono intervenuti su richiesta del personale antitaccheggio

I Carabinieri di Nizza Monferrato hanno denunciato per furto aggravato, un operaio marocchino 36enne, residente ad Acqui Terme. I militari sono intervenuti su richiesta del personale antitaccheggio del supermercato “Il Gigante" che poco prima aveva sorpreso lo straniero a rubare un adattatore elettrico del valore di circa 30 euro.
I Carabinieri di Canelli, nel corso di un servizio di controllo alla circolazione stradale, hanno invece denunciato un agricoltore 43enne residente a Mombaruzzo ed un cuoco 26enne, residente a Canelli, entrambi sorpresi alla guida delle loro autovetture in stato di ebrezza alcolica.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Edizione digitale
Precedente
Successivo