Gelataia rapinata dell'incassodopo la chiusura del negozio
Cronaca

Gelataia rapinata dell'incasso
dopo la chiusura del negozio

Vittima una signora di circa 50 anni strattonata e derubata sabato sera mentre si trovava in via Carducci. Il bottino si aggirerebbe sugli 800 euro. L'allarme è stato lanciato dalla vittima che ha avvisato il 113. Si cercano due uomini

L'hanno incontrata in via Carducci, sabato notte, poco dopo l'orario di chiusura della sua attività. Quindi l'hanno strattonata, prendendole la borsetta contenente tutto l'incasso. Sono due gli uomini ricercati dalla polizia per la rapina avvenuta sabato sera in pieno centro storico, ad Asti.

Vittima una gelataia, di circa 50 anni, che aveva appena chiuso il negozio e che stava tornando verso casa, a piedi, in una via parallela a corso Alfieri, la principale strada del centro cittadino. I due malviventi si sono impossessati di un bottino di circa 800 euro e poi sono fuggiti, sempre a piedi, sembra in direzione di piazza Cattedrale.

La vittima, dopo aver avvisato un parente, ha chiamato il 113 per denunciare l'accaduto.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Edizione digitale
Precedente
Successivo