Cerca
Close this search box.
Dentista astigiano evade 3,8 milioni di euro
Cronaca

Dentista astigiano evade 3,8 milioni di euro

Ammonterebbe a 3,8 milioni la somma evasa da un dentista astigiano, individuato nei giorni scorsi dal nucleo tributario della guardia di finanza. Il professionista, oltre ad indicare importi

Ammonterebbe a 3,8 milioni la somma evasa da un dentista astigiano, individuato nei giorni scorsi dal nucleo tributario della guardia di finanza. Il professionista, oltre ad indicare importi decisamente inferiori a quelli  percepiti, per un anno non avrebbe presentato la dichiarazione fiscale. La ricostruzione dei suoi redditi è stata effettuata attraverso un’analisi delle risultanze acquisite attraverso le banche, dal cui esame sarebbero emersi anomali movimenti finanziari che stridevano con precedenti dichiarazioni dei redditi del dentista. L’evasore è stato segnalato all’autorità giudiziaria.

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Le principali notizie di Asti e provincia direttamente su WhatsApp. Iscriviti al canale gratuito de La Nuova Provincia cliccando sul seguente link

Scopri inoltre:

Edizione digitale