Ha un nome l’uomo carbonizzatonel parcheggio del supermercato
Cronaca

Ha un nome l’uomo carbonizzato
nel parcheggio del supermercato

E' stata restituita un'identità all'uomo che ha perso la vita alcune settimane fa nel parcheggio interrato del supermercato "Pam" di corso Torino. Come già avevano ipotizzato

E' stata restituita un'identità all'uomo che ha perso la vita alcune settimane fa nel parcheggio interrato del supermercato "Pam" di corso Torino. Come già avevano ipotizzato le indagini dei carabinieri, si trattava di un senzatetto. Era un indiano 40enne, conosciuto nell'ambiente astigiano. Il suo cadavere completamente carbonizzato era stato scoperto in un tardo pomeriggio di meno di un mese fa. Si trovava sul pianerottolo di una scala in ferro che non è soggetta al passaggio del pubblico. Su quella scala si era ricavato un giaciglio e intorno a lui si trovavano resti di bottiglie e mozziconi di sigarette. L'esame della scena a cui i carabinieri si erano trovati di fronte aveva fatto pensare ad una morte dovuta a cause accidentali.

m.m.t.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Edizione digitale
Precedente
Successivo