pompieri svizzeri5
Cronaca
Galleria 
Vigili del fuoco

I Vigili del fuoco “nucleari” dalla Svizzera in visita al Comando di Asti

Di stanza alla centrale nucleare di Gosgen, hanno preso atto dei mezzi e degli attrezzi usati dai colleghi astigiani per gli interventi di vario tipo

Visita importante quella che ieri mattina i Vigili del Fuoco di Asti hanno ricevuto dai colleghi che operano presso la centrale nucleare di Gosgen, cittadina svizzera nei pressi di Lucerna.

Una quarantina di Vigili del fuoco svizzeri ha avuto modo di prendere visione da vicino i mezzi e le attrezzature utilizzate nella molteplicità degli interventi affrontati dai colleghi astigiani grazie all’allestimento nel cortile e nelle autorimesse della caserma, di una decina di “isole tematiche”.

Dagli interventi di tipo convenzionale che coinvolgono sostanze chimiche, biologiche e radiologiche agli incidenti stradali passando per la ricerca di persone scomparse, incendi boschivi, soccorso acquatico e speleo-alpinistico-fluviale, tecniche di primo soccorso sanitario.

L’incontro ha dato la possibilità di confronto tra due realtà lavorative tendenzialmente impegnate su scenari diversi, ma che operano sempre nel settore della prevenzione e dell’intervento in emergenza.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo