Incendio a Mombercelli, un denunciatoAvrebbe perso il controllo delle fiamme
Cronaca

Incendio a Mombercelli, un denunciato
Avrebbe perso il controllo delle fiamme

C’è la mano di un uomo di 38 anni dietro l’incendio che, nel pomeriggio di ieri, ha distrutto una vasta porzione di bosco a Mombercelli. I carabinieri della stazione locale hanno infatti

C’è la mano di un uomo di 38 anni dietro l’incendio che, nel pomeriggio di ieri, ha distrutto una vasta porzione di bosco a Mombercelli. I carabinieri della stazione locale hanno infatti denunciato un operaio di origine albanese per incendio colposo, reo di aver appiccato il fuoco a un cumulo di arbusti per ripulire il terreno di proprietà del suocero.
L’uomo ha però perso il controllo delle fiamme, e l’incendio – anche a causa della forte siccità – si è propagato in breve tempo sugli alberi circostanti. In tutto sono andati perduti 2500 metri quadrati di bosco. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Mombercelli, il corpo forestale di Nizza Monferrato e i vigili del fuoco di Asti, che non senza qualche difficoltà hanno domato l’incendio nella tarda serata.
Sono state spente solo questa mattina, invece, le fiamme che hanno imperversato per tutta la notte a Refrancore: ridotte in cenere circa cinquecento rotoballe.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Edizione digitale
Precedente
Successivo

Per la tua pubblicità su
la nuova provincia

Agenzia Publiarco
chiama il n. 0141 593210
oppure invia una mail