Incidente-stradale-generica-2
Cronaca
Incidente mortale

Incidente a Castel Boglione: il ragazzo alla guida della Punto aveva preso la patente da due giorni

Tragica fatalità. I ragazzi viaggiavano con altri amici distribuiti su quattro auto

Un destino tragico quello che ha segnato la compagnia di amici di Canelli e Nizza, formata da ragazzi macedoni e italiani che ieri sera stavano andando ad Acqui per una serata insieme.

Viaggiavano su quattro auto diverse e l’ultima del convoglio era la Punto guidata da un ragazzo macedone che aveva preso la patente da soli due giorni. Proprio la Punto è stata presa in pieno frontale dalla Golf che viaggiava in direzione opposta, in una delle curve della discesa fra Castel Boglione e Terzo d’Acqui mentre in zona stava scendendo copiosa la pioggia.

Il guidatore della Punto e l’amico nicese che viaggiava accanto a lui sono sopravvissuti allo schianto mentre i due amici che viaggiavano dietro sono le vittime del tragico incidente.

Ancora sotto choc gli altri amici che si sono accorti subito dell’incidente e hanno chiamato i soccorsi. E che, purtroppo, hanno visto morire sotto i loro occhi i due ragazzi sulla Punto, Matteo e Simone.

Sull’incidente stanno svolgendo accertamenti i carabinieri di Acqui Terme, che hanno aperto un fascicolo per omicidio stradale.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Edizione digitale
Precedente
Successivo