Incidente del bus: ancora gravi i feriti
Cronaca

Incidente del bus: ancora gravi i feriti

È Ezio Bona, 49 anni, di Asti, l’autista di autobus che nella tarda mattinata di ieri, venerdì, ha perso la vita nel tragico incidente a Vigliano d’Asti, poco dopo il Symbol

È Ezio Bona, 49 anni, di Asti, l’autista di autobus che nella tarda mattinata di ieri, venerdì, ha perso la vita nel tragico incidente a Vigliano d’Asti, poco dopo il Symbol.
L’uomo era alla guida di un bus di linea della Geloso e si dirigeva verso Nizza quando è stato travolto e falciato da un pesante ingranaggio scivolato dal cassone di un camion che si era appena immesso sulla statale da una stradina laterale.

Un urto violentissimo nel quale l’uomo ha perso la vita sul colpo. Gravissima una passeggera portata in eliambulanza ad Alessandria e grave una seconda passeggera ferita, ora ricoverata ad Asti.

L’uomo lascia una sorella che lavora per il Ministero dell’Interno. Quello che ha provocato la morte di Bona è il terzo gravissimo incidente avvenuto sull’Asti-Mare nel giro di pochi giorni, incidenti nei quali hanno perso la vita una bambina di 6 anni e una ragazza di 22.

d.p.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo