La Nuova Provincia > Cronaca > L'infermiera che guidava dopo una canna
CronacaAsti -

L'infermiera che guidava dopo una canna

Anche un’infermiera nella rete dei controlli dei carabinieri di Alba per evitare le stragi del sabato sera. La donna, 27 anni, è risultata positiva all’assunzione di cannabinoidi quando è stata

Anche un’infermiera nella rete dei controlli dei carabinieri di Alba per evitare le stragi del sabato sera. La donna, 27 anni, è risultata positiva all’assunzione di cannabinoidi quando è stata fermata mentre guidava all’uscita da una discoteca albese. Per lei il ritiro della patente e il sequestro dell’auto. Stessa sorte per un commerciante 42enne di Asti e un barista ventenne che guidava in stato di ebbrezza alcolica.

Articolo precedente
Articolo precedente