Nomadi viaggiavano senza patente né assicurazione
Cronaca

Nomadi viaggiavano senza patente né assicurazione

Un’auto fermata per un controllo dagli agenti della polizia municipale; a bordo alcuni dei nomadi che vivono nella zona di San Grato

Un’auto fermata per un controllo dagli agenti della polizia municipale; a bordo alcuni dei nomadi che vivono nella zona di San Grato, in frazione Sessant. E’ accaduto nel tardo pomeriggio di venerdì nei pressi del distributore di carburanti di Sessant e in molti hanno notato la Fiat Punto che veniva fatta salire sul carroattrezzi e a poca distanza le pattuglie dei vigili. Questa infatti la conclusione del controllo da parte degli agenti della municipale. L’auto era sprovvista di copertura assicurativa e il guidatore era al volante senza patente. Inoltre una delle donne che si trovava sulla vettura è stata denunciata perchè interessata da un foglio di via.

Un altro episodio ha riguardato alcuni giorni fa una nomade nella zona di corso Torino. Un astigiano di una cinquantina d’anni ha segnalato al centralino della polizia municipale di essere stato vittima di un gesto di prepotenza da parte di una rom. La donna, al rifiuto dell’uomo di fronte alla sua insistenza nel chiedergli l’elemosina, ha lanciato una scarpa contro la sua vettura, lasciando un bollo sulla carrozzeria. L’uomo si è allontanato ed ha avvisato la polizia municipale. Gli agenti sono arrivati ed hanno rapidamente individuato la nomade. Identificata, è stata poi rilasciata. Il reato di “danneggiamento semplice” è stato recentemente abrogato.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo