castagnole lanze
Cronaca

Pedoni investiti da un’auto, arrestato il conducente

Un’anziana coppia è stata investita nel pomeriggio di ieri, martedì, a Castagnole Lanze, in via Abbate, mentre attraversava sulle strisce pedonali. I carabinieri della locale stazione hanno arrestato il conducente, trovato positivo all’alcoltest

Pedoni investiti sulle strisce

Un grave incidente ha coinvolto due pedoni nel tardo pomeriggio di ieri, martedì, a Castagnole Lanze. Un’anziana coppia stava attraversando sulle strisce pedonali nel centro di San Bartolomeo, in via Abbate, a poca distanza dalla rotatoria, quando è stata travolta da una Peugeot 207.  I carabinieri della locale stazione, guidati dal maresciallo Francesco Simeoni, sono subito intervenuti. Hanno prestato i primi soccorsi ai feriti ed hanno sottoposto il conducente della vettura all’accertamento etilometrico: ne hanno constatato il tasso alcolemico superiore al consentito.

Conducente arrestato

I militari, in considerazione delle lesioni riportate dalla coppia di coniugi, hanno arrestato l’uomo al volante della Peugeot 207, un 37enne di Castelnuovo Calcea («ai sensi dell’art. 590 bis C.P., lesioni personali stradali gravissime», precisano i carabinieri dal comando di via Delle corse). Su disposizione dell’autorità giudiziaria l’uomo arrestato è stato accompagnato presso il suo domicilio e posto agli arresti domiciliari. La Peugeot 207 è stata sottoposta a sequestro.

Gravi ferite

Le condizioni dei coniugi investiti, residenti a Castagnole Lanze e conosciuti in paese, entrambi ricoverati in prognosi riservata all’ospedale di Asti, sono ritenute gravi: la donna, 74 anni, ha riportato numerose lesioni interne, mentre il marito, 78 anni, avrebbe riportato lesioni multiple e un trauma cranico.

m.m.t.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo