Per ricordare Borrino il M5S regala"Il Fatto Quotidiano" alla Biblioteca
Cronaca

Per ricordare Borrino il M5S regala
"Il Fatto Quotidiano" alla Biblioteca

«Un piccolo gesto doveroso e sincero per tenere vivo il ricordo di un amico che è stato con noi sin dalla fondazione del Movimento 5 Stelle di Asti»: così gli attivisti astigiani del Movimento di

«Un piccolo gesto doveroso e sincero per tenere vivo il ricordo di un amico che è stato con noi sin dalla fondazione del Movimento 5 Stelle di Asti»: così gli attivisti astigiani del Movimento di Grillo motivano l'omaggio alla Biblioteca Astense di un abbonamento a "Il Fatto Quotidiano". L'amico nel nome del quale sottoscrivono l'abbonamento è Roberto Borrino, il programmatore informatico deceduto nel tragico schianto di Casa Coppi poche settimane fa. «L'idea di regalare l'abbonamento alla biblioteca era partita da lui, che prima di Natale aveva lanciato una sottoscrizione tra i componenti del gruppo, convinto che leggere e documentarsi rende migliori le persone e dà loro occasioni di riflessione e di confronto» spiegano gli attivisti. La piccola cerimonia di consegna dell'abbonamento nelle mani della presidente Roberta Bellesini e della direttrice Donatella Gnetti si terrà sabato alle 10.30 alla presenza della madre Chiara, della fidanzata Maria Cristina, del giornalista Andrea Giambartolomei, del deputato Paolo Romano e dei consiglieri comunali Davide Giargia e Marcella Serpa.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Edizione digitale
Precedente
Successivo