Wi-fi a banda larga ancheagli impianti sportivi
Cronaca

Wi-fi a banda larga anche
agli impianti sportivi

Piazza Garibaldi è già on-line a giorni anche lo saranno anche gli impianti sportivi "Micco". Finalmente si va a completare la piena operatività del progetto "Moncalvo 2.0" che

Piazza Garibaldi è già on-line a giorni anche lo saranno anche gli impianti sportivi "Micco". Finalmente si va a completare la piena operatività del progetto "Moncalvo 2.0" che dota di una connessione wi-fi a banda larga gratuita, attraverso hot spot nei punti più frequentati della cittadina aleramica. Iniziativa che era stata per prima lanciata dal Consiglio comunale dei bambini e che l'amministrazione aveva deciso di fare propria, coordinata dal vice sindaco ed assessore al Bilancio Luciano Volta.

Alla fine, sfumata l'opportunità di beneficiare di finanziamenti della Regione Piemonte, era stato individuato quale partner tecnico il provider Lan Service di Casale Monferrato. Pertanto il Comune ha sostenuto il costo di attivazione iniziale (800 euro) mentre per la spesa del canone annuale (1000 euro) concorrerò anche la Pro loco di Moncalvo. In questo modo per residenti e turisti sarà possibile accedere attraverso smartphone, tablet e pc alla banda larga a 7 mega, con limite di utilizzo giornaliero fissato a quattro ore. Per connettersi è sufficiente accedere alla rete E-volution e registrarsi inserendo, una sola volta, il numero del proprio cellulare. Attualmente sono "coperte" già dal segnale la centrale piazza Garibaldi, l'adiacente spianata di Carlo Alberto e quella sottostante Antico Castello su cui si affacciano l'ufficio turistico e la Bottega del Vino.

A breve la connessione sarà fruibile anche nel plesso degli impianti sportivi comunali "Umberto Micco" di via Goria dove i tecnici Lan sono intervenuti nei giorni scorsi. «Il progetto abbina al servizio pubblico anche un'offerta commerciale con cui la Lan Service si affaccia sempre più nell'Astigiano alla clientela privata" precisa l'assessore Volta, aggiungendo "per la parte pubblica ci siamo avvalsi della consulenza gratuita di Pasquale Volontà, responsabile del Centro servizi territoriali della Provincia».

In ambito commerciale, invece, la Lan Service già presente in un centinaio di centri di Alessandrino e Vercellese. «Entro l'anno contiamo di estenderci da Moncalvo fino ad Asti», puntualizza il responsabile Andrea Guerrera. Oltre al wi-fi la Lan Service si propone come operatore di telefonia fissa. Per il solo servizio di connessione internet il canone mensile è di 29,90 euro che salgono a 35,90 integrando il servizio fonia (esclusi i costi di consumo per il telefono fisso). Referente e venditore del servizio Lan Service per Moncalvo è "Pc e dintorni" in corso XXV Aprile di Mauro Mortarotti.

Maurizio Sala

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo