Ponte sul Versa: arrestato il direttore lavori
Cronaca

Ponte sul Versa: arrestato il direttore lavori

Nell’ambito dell’operazione “Amalgama” legata alle irregolarità nella gestione delle Grandi Opere, è stato arrestato anche Giampiero Demichelis, l’ingegnere che ad Asti ha diretto i lavori del nuovo ponte sul Versa

Nell’ambito dell’operazione “Amalgama” legata alle irregolarità nella gestione delle Grandi Opere, è stato arrestato anche Giampiero Demichelis, l’ingegnere che ha diretto i lavori del nuovo ponte sul Versa.

La notizia, in breve, ha fatto il giro della città e non sono mancati i commenti e le polemiche, come quelle del Movimento 5 Stelle il quale ha ribadito con una nota a mezzo stampa «l’inopportunità del metodo seguito per la realizzazione dell’opera, sulla quale emergono forti dubbi in merito alla regolarità tecnica d’esecuzione, alla quantificazione economica dei lavori, alla qualità dei materiali e a tutte le altre incombenze che il direttore dei lavori deve garantire alla committenza».

Rinnovate dai pentastellati le perplessità, già espresse attraverso interrogazioni consiliari, circa la sicurezza del ponte, la cui pendenza, secondo verifiche effettuate da alcuni tecnici e ingegneri, non rispetterebbe la normativa.

Tutti i particolari nell’edizione di venerdì 28 ottobre

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Edizione digitale
Precedente
Successivo