Carabinieri
Cronaca
Castelnuovo Don Bosco

Rapina in banca a Castelnuovo Don Bosco: preso subito dopo

Ha minacciato gli impiegati con una pistola giocattolo

Una rapina “lampo” quella che è avvenuta ieri alla filiale Cassa di Risparmio di Asti di Castelnuovo Don Bosco. Un uomo residente in zona si è presentato con una pistola   e ha minacciato i cassieri. Gli impiegati hanno fatto presente che non potevano agire sulla cassaforte temporizzata e così si è “accontentato” della liquidità presente nelle casse agli sportelli, qualche migliaia di euro.

Appena uscito è scattato l’allarme e poco dopo è stato rintracciato e arrestato dai carabinieri.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo