Cerca
Close this search box.
Roccaverano, denunciati due uomini per porto abusivo di armi
Cronaca

Roccaverano, denunciati due uomini per porto abusivo di armi

I carabinieri della stazione di Roccaverano hanno denunciato per porto ingiustificato di oggetti atti all’offesa due uomini, un 51enne ed un 21enne, entrambi residenti ad Asti e già noti alle forze

I carabinieri della stazione di Roccaverano hanno denunciato per porto ingiustificato di oggetti atti all’offesa due uomini, un 51enne ed un 21enne, entrambi residenti ad Asti e già noti alle forze dell'ordine. I militari, durante un servizio effettuato allo scopo di contrastare il fenomeno dei furti in abitazione, hanno notato i due uomini, mentre si stavano aggirando per le vie di Roccaverano con fare sospetto a bordo di un autocarro, decidendo quindi di fermarli per un controllo.

Dalla successiva perquisizione personale e dell’autocarro, i carabinieri hanno rinvenuto e sottoposto a sequestro due coltelli a serramanico, di cui è proibito il porto, della lunghezza di 17 e 28 centimetri, per il cui possesso i due uomini non hanno saputo fornire valida giustificazione. Ai denunciati è stato anche notificato un foglio di via obbligatorio, con divieto di ritorno nel comune di Roccaverano per tre anni, emesso dalla Questura di Asti.

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Le principali notizie di Asti e provincia direttamente su WhatsApp. Iscriviti al canale gratuito de La Nuova Provincia cliccando sul seguente link

Scopri inoltre:

Edizione digitale