Addio a Maria, storica benzinaiadella Q8 di corso XXV Aprile
Cronaca

Addio a Maria, storica benzinaia
della Q8 di corso XXV Aprile

Non importa che tempo facesse, caldo o freddo, inverno o estate, Maria era quasi sempre la prima ad accogliere con il suo cordiale "buongiorno" i clienti che, fin dalle prime ore della

Non importa che tempo facesse, caldo o freddo, inverno o estate, Maria era quasi sempre la prima ad accogliere con il suo cordiale "buongiorno" i clienti che, fin dalle prime ore della giornata, si fermano al distributore di benzina Q8 di corso XXV Aprile per fare rifornimento prima di portare i bambini a scuola, o correre al lavoro. Teresa Lunetta Petruzzella, che tutti chiamavano Maria, è mancata qualche giorno fa dopo un periodo di ricovero all'ospedale Cardinal Massaia. Aveva 76 anni, di cui oltre 40 passati a gestire il distributore di benzina (prima a marchio Gulf, poi Q8) a ridosso della questura.

La notizia della sua morte ha destato sincero cordoglio tra chi la conosceva e anche tra molti colleghi. Nata nel 1939 a Milena (Caltanissetta) si era trasferita ad Asti nel 1956 dove aveva incontrato, e quindi sposato nel 1964, Salvatore Petruzzella, indimenticato gestore dell'impianto di rifornimento di corso XXV Aprile. Rimasta vedova nel 1988, Maria ha continuato a lavorare assiduamente alla Q8 insieme ai figli Angelo, Crocetta e Carmen. Solo dal 2012 aveva rallentato un po' i ritmi di lavoro, pur restando sempre presente per accogliere i clienti e scambiare con loro due chiacchiere, come si fa con una persona di famiglia. Sovente parlava dei nipotini che adorava, ma seguiva con attenzione i fatti di cronaca della città. Maria, la cui trigesima si svolgerà domenica 22 novembre, alle ore 12, in Cattedrale, è stata sepolta nella tomba di famiglia dl cimitero di Portacomaro stazione accanto al marito Salvatore.

r.s.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo