Tenta di buttarsi nel fiume Tanaro,agenti si immergono e salvano 65enne
Cronaca

Tenta di buttarsi nel fiume Tanaro,
agenti si immergono e salvano 65enne

Nel primo pomeriggio di ieri, un uomo ha segnalato al 113 che una donna era in prossimità del ponte sul fiume Tanaro di corso Savona, in procinto di buttarsi in acqua. Le Volanti della polizia e un

Nel primo pomeriggio di ieri, un uomo ha segnalato al 113 che una donna era in prossimità del ponte sul fiume Tanaro di corso Savona, in procinto di buttarsi in acqua. Le Volanti della polizia e un equipaggio del Reparto Prevenzione Crimine di Torino, impegnati in un controllo straordinario del territorio, si sono precipitati sul posto. La segnalazione appariva confermata: da uno dei terrapieni che lambiscono la riva, una donna si stava immergendo nel fiume. Quattro agenti hanno formato un cordone di sicurezza, immergendosi in acqua. Due di loro, grazie al basso livello del fiume e alla corrente non troppo forte, sono riusciti a raggiungere nel mezzo del fiume la donna che, verosimilmente a causa dell’acqua gelida, si era nel frattempo completamente immobilizzata e, mancandole le forze, iniziava ad affondare nel fiume. La signora è stata afferrata e trascinata a viva forza a riva, da dove poi è stata trasportata in Ospedale per le prime cure. E’ risultata essere una 65enne di Asti, indagini sono in corso per capire le motivazioni che hanno portato la donna a tentare il tragico gesto.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo