La Nuova Provincia > Cronaca > Tigliole d’Asti: ragazza rischia paralisi dopo un tuffo in piscina
Cronaca Asti -

Tigliole d’Asti: ragazza rischia paralisi dopo un tuffo in piscina

L'impatto in acqua le ha provocato la frattura della vertebra del collo. Soccorsa in eliambulanza si trova in prognosi riservata all'ospedale di Alessandria

Gravissimo incidente ieri pomeriggio

Un tuffo e poi la disperazione ieri pomeriggio nel giardino di una casa di Tigliole, all’ingresso del paese.

Una ragazza di 25 anni, astigiana,  è rimasta ferita in modo gravissimo dopo aver fatto un bagno nella piscina di un amico. Secondo le informazioni trapelate, la ragazza si trovava con amici nella casa dotata della piscina smontabile, di quelle fuoriterra. E’ stato probabilmente l’impatto in acqua dopo un tuffo dai bordi a provocarle la frattura della vertebra del collo. Che qualcosa non andava l’hanno capito gli altri amici che si trovavano con lei e che non l’hanno vista riemergere. Soccorsa si sono subito resi conto che non riusciva più a muoversi. E’ stato chiesto l’intervento dell’eliambulanza che l’ha portata all’ospedale di Alessandria per essere sottoposta ad un delicatissimo intervento chirurgico che possa scongiurare il serio rischio di paralisi. Attualmente è in prognosi riservata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente