Cerca
Close this search box.
<img src="https://lanuovaprovincia.it/wp-content/uploads/elementor/thumbs/urla-e-blocca-il-traffico-nella-nottebrpoi-in-caserma-straccia-i-verbali-56e30994ac2d51-nkkgnc8tho2youcvp3s5nezsiia734p2u5g6wblojs.jpg" title="Urla e blocca il traffico nella notte
Poi in caserma straccia i verbali" alt="Urla e blocca il traffico nella nottePoi in caserma straccia i verbali" loading="lazy" />
Cronaca

Urla e blocca il traffico nella notte
Poi in caserma straccia i verbali

Lo hanno trovato nella notte in piazza Savona ad Alba, mentre urlava in strada e cercava di fermare le auto di passaggio. Si tratta di un tunisino 49enne, residente ad Asti. I carabinieri sono

Lo hanno trovato nella notte in piazza Savona ad Alba, mentre urlava in strada e cercava di fermare le auto di passaggio. Si tratta di un tunisino 49enne, residente ad Asti. I carabinieri sono intervenuti sul posto dopo la segnalazione di alcuni residenti, che verso le tre di domenica mattina hanno avvertito il trambusto sotto le loro finestre. All’arrivo i militari hanno constatato che l’uomo era ubriaco; quest’ultimo si è scagliato contro di loro, minacciandoli e ingiuriandoli.

Dopo essersi rifiutato di mostrare i propri documenti, il tunisino è stato trasferito in caserma, dove non ha mostrato intenzione di collaborare. Al contrario, ha iniziato a stracciare i fogli degli atti a suo carico che i carabinieri avevano appena redatto. L’uomo è stato comunque identificato, si tratta di un disoccupato con alle spalle precedenti penali per vari reati. Per la bravata di questa notte, è stato denunciato per resistenza, oltraggio e minacce a pubblico ufficiale, ubriachezza molesta, rifiuto di fornire le proprie generalità, distruzione di atti e violazioni alla legge sull’immigrazione.

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Le principali notizie di Asti e provincia direttamente su WhatsApp. Iscriviti al canale gratuito de La Nuova Provincia cliccando sul seguente link

Scopri inoltre:

Edizione digitale