69791D1B-3152-4C5E-A807-35DF242FE47E
Cronaca
Galleria 
Carabinieri e polizia municipale

Vandali di Capodanno al Movicentro strappano le telecamere di sorveglianza

Forzate le porte scorrevoli lato Campo del Palio

Un brutto inizio d’anno per il Movicentro di Asti, la struttura che accoglie il capolinea delle linee autobus extraurbane astigiane appena fuori dalla stazione ferroviaria.

Poco fa, infatti, un vigilante ha rilevato i danni di vandali che hanno voluto “battezzare” così il 2022 appena iniziato.

Hanno forzato le porte a vetri scorrevoli di ingresso dal lato di Campo del Palio, davanti alla panetteria e, dopo averle divelte, sono entrati, sono saliti al piano di sopra e hanno raggiunto il corridoio che porta all’uscita su corso Savona adiacente al ristorante. Qui hanno sfondato alcuni pannelli del controsoffitto per strappare le telecamere di video sorveglianza dall’impianto.

Sul posto sono intervenute pattuglie di carabinieri e Polizia municipale.

È l’ennesimo danneggiamento nel giro di qualche settimana; l’ultimo, lo ricordiamo, ha riguardato alcuni autobus cui avevano infranto i vetri per buttarci dentro le manichette antincendio che hanno allagato i mezzi.

Un problema all’attenzione del Prefetto, delle forze dell’ordine e del sindaco Rasero che, nei giorni scorsi, ha fatto numerosi passaggi a diverse ore della giornata per rendersi conto di persona del tipo di frequentazioni di questo luogo vitale per la mobilità dell’intera provincia.

(Fotoservizio Ago)

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Edizione digitale
Precedente
Successivo

Per la tua pubblicità su
la nuova provincia

Agenzia Publiarco
chiama il n. 0141 593210
oppure invia una mail