A Canelli brindisi con tutti i colori del Moscato
Cultura e Spettacoli

A Canelli brindisi con tutti i colori del Moscato

A Canelli il Moscato torna protagonista per una notte. Oggi, sabato, si terrà infatti la terza edizione di “Moscato Canelli e i colori del Vino

A Canelli questo fine settimana il Moscato torna protagonista per una notte. Oggi, sabato, si terrà infatti la terza edizione di “Moscato Canelli e i colori del Vino”. Un evento organizzato dall’Associazione produttori moscatisti in collaborazione con l’Enoteca Regionale di Canelli e dell’Astesana, il Comune e la Pro loco Antico Borgo Villanuova e che si articolerà lungo la Sternia.

Il percorso è diviso in dieci tappe, per dare la possibilità ai visitatori di degustare le etichette dei vari produttori accompagnati dalle prelibatezze della cucina tradizionale e non solo. La prima tappa sarà organizzata in piazza San Tommaso dove si potrà acquistare il bicchiere con tasca (4 sternie = 4 euro) e le “sternie” ovvero le uniche monete valide per poter fare acquisti durante la serata. Ogni sternia vale un euro. I piatti vanno da 2 a 5 sternie.

Si incomincerà con un aperitivo con bollicine Metodo classico offerto dall’Associazione Produttori abbinate alle nocciole Dop offerte dall’azienda agricola Teresina. Terza tappa, il giardino panoramico con le aziende Beppe Bocchino e Anna Ghione. Sushi del ristorante Samò di Nizza Monferrato e soma d’aj. Si proseguirà nel Cortile “del fort” con le aziende Merlino e Villa Giada.  Prosciutto crudo di Cuneo dop.

Poi si incontrerà la Chiesetta San Giuseppe con le aziende Paolo Avezza e L’Armangia. Robiole e formaggi del territorio con la cugnà di Moscato di Boscodonne. Al balcone panoramico si troveranno le aziende Cerutti e Coppo con in abbinamento la belecauda (farinata di ceci) dell’associazione San Michele Belmonte. Al Cortile Casa Drago ci saranno le aziende Ca’ de Lion Ghione dal 1871 e Cascina Barisel. Mele in pastelle, amaretti e salvia.

Alla Chiesetta San Rocco verranno serviti agnolotti del plin del ristorante Madonna della Neve di Cessole mentre nel Cortile della Canonica risotto al gorgonzola mantecato al Moscato Canelli e frutta di stagione al Moscato Canelli a cura della Pro loco Antico Borgo Villanuova. Spettacolo di burattini del Teatro Medico Ipnotico. Infine, la decima tappa in Piazza San Leonardo, alla cima della Sternia, con banco di degustazione di Moscato Canelli, passiti, grappe di Moscato e Moscato liquoroso.

“Tutto Dolce” con i maestri pasticcieri: Artigiana, Bosca, Gioacchino. Lungo il percorso musica itinerante con Simona Scarrone (flauto), Costanza Caruzzo (violino) e Vittoria Penengo (violoncello); I Fa la Brac (fisarmonica e bombardino) e il fisarmonicista Silvano Garazzino. In piazza San Leonardo si esibisce il duo jazz Martina Almo e Piercarlo Favro; poi concerto live de I Ditalunghe&Co.

Lucia Pignari

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo