negrita castagnole lanze
Cultura e Spettacoli
Concerti e spettacoli

A Castagnole Lanze torna il festival “Contro” dal 21 agosto al 1° settembre

Undici giorni di cartellone, tra gli artisti sul palco Gué Pequeno, Negrita, Nomadi, Lou Dalfin, l’Ensemble Symphony Orchestra, Andrea Pucci, la Shary band

Torna a Castagnole delle Lanze, dal 21 agosto al 1° settembre, il festival “Contro”. In programma undici giorni di musica dal vivo (e uno spettacolo di cabaret in cartellone) per celebrare la canzone d’impegno, tra novità e conferme. E quest’anno neppure la pioggia potrà fermare il “Controfestival”, grazie al teatro tenda di 2.000 metri quadrati appositamente allestito.

Ogni estate “Contro” ospita cantanti big ed emergenti, con un calendario che mescola i vari generi: rap, rock, canzone d’autore, musica leggera, suoni occitani e pop, dando spazio anche a prodotti enogastronomici del territorio. Il programma dell’edizione 2021 conferma la regola con sonorità diverse proposte dai grandi della musica italiana e da nuovi artisti. Tra le rassegne musicali estive più longeve d’Italia, quella castagnolese, dedicata ad Augusto Daolio e Dante Pergreffi dei Nomadi, richiama ogni anno migliaia di appassionati.

Si comincia sabato 21 agosto con un gruppo che è diventato ospite fisso del festival, la Shary band, che sarà preceduta dai Vascontigo. Domenica 22, il grande ritorno dei Negrita nel loro tour estivo La teatrale. Martedì 24, il concerto dell’orchestra-tributo di Ennio Morricone, mentre nella serata di mercoledì 25 arriverà il rapper italiano Gué Pequeno a scaldare il palco castagnolese (apertura del concerto con Rico Mendossa). Giovedì 26 agosto, Arturo Brachetti si esibirà con l’Ensemble Symphony Orchestra. Due, come da tradizione, le serate dedicate ai Nomadi con il trentesimo raduno estivo dei fans club che anticipa il doppio concerto di sabato 28, alle 18.30 e alle 21.30. La sera prima, venerdì 27, spazio a Carola e alla Royal party band. Doppio anche l’appuntamento con l’edizione numero 162 della fiera della nocciola: domenica 29 si esibiranno Nino Buonocore e Max Ionata, mentre lunedì 30 ci sarà il ballo liscio con l’orchestra dei Roeri. Martedì 31 tornerà la musica occitana con Lou Dalfin, mentre a chiudere il festival, mercoledì 1° settembre, sarà il comico Andrea Pucci.

L’inizio degli spettacoli è sempre alle 21.30 in piazza San Bartolomeo: altre informazioni e prenotazione dei biglietti su www.eventilanze.com o telefonando al 360-44.06.60 (Marco Vespa).

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Una risposta

I commenti sono chiusi.

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo