Cerca
Close this search box.
zanchi
Cultura e Spettacoli
Personale

Al MUSarMO di Mombercelli inaugura la mostra dell’artista torinese Andrea Zanchi

Si apre domani (sabato) alle 17 “Al di là della forma”, la rassegna dedicata al pittore e scultore piemontese

Si inaugura sabato, alle 17, nelle suggestive sale del MUSarMO, il museo civico di arte moderna di Mombercelli, che ha sede nell’ex carcere mandamentale (via Brofferio 24), la personale del pittore e scultore Andrea Zanchi “Al di là della forma”. «Fin da ragazzo si appassiona a tutte le forme di arte ed è sempre alla ricerca di nuove tecniche artigianali e artistiche. Ancora oggi continua la sua ricerca su materiali e su pigmenti naturali e chimici», spiega Anna Virando, curatrice del MUSarMO. Zanchi nasce a Torino nel 1961. Dopo l’Artistico studia cesello e sbalzo a Roma, restauro di terre cotte e di affreschi; si interessa all’acquarello e all’art therapy. Da restauratore collabora con la Sovrintendenza delle Belle Arti di Torino e del Piemonte con importanti interventi, da Villa della Regina alla Reggia di Venaria Reale. Visite fino al 2 luglio, il sabato e la domenica, dalle 16 alle 18. Per visite settimanali o fuori orario, tel. 0141959610, 3384246055, 3464798585.

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Le principali notizie di Asti e provincia direttamente su WhatsApp. Iscriviti al canale gratuito de La Nuova Provincia cliccando sul seguente link: https://whatsapp.com/channel/0029Va8jc2O0LKZAUYo2g63v

Scopri inoltre:

Edizione digitale