Scagliola nel 1985
Cultura e Spettacoli
Incontro

Al Nuovo Circolo Nosenzo la presentazione del libro “Le guerre di Piero”

E’ dedicato alla figura del comandante partigiano Giovanni Scagliola a vent’anni dalla scomparsa

Nell’ambito de “I lunedì del Circolo”, si presenta ad Asti “Le guerre di Piero”, il libro pubblicato da Comune di Valfenera, Araba Fenice e Israt per ricordare la figura del comandante partigiano Giovanni Scagliola (Brigata Tamietti, Giustizia e Libertà) a vent’anni dalla scomparsa.
L’appuntamento è per lunedì 15 novembre, alle 18, al Nuovo Circolo Nosenzo di via Corridoni 51.
Dopo l’introduzione di Paolo Lanfranco, sindaco di Valfenera e curatore di un’articolata appendice del volume, interverranno gli autori Giulia Carpignano, storica locale, Laura Nosenzo, giornalista e scrittrice, Mario Renosio, direttore scientifico dell’Israt. Ognuno di loro ha sviluppato specifici capitoli per ripercorrere la figura di Scagliola, “combattente per l’Italia e la libertà” come indica il sottotitolo del libro.

Chi era Giovanni Scagliola

Sottotenente di complemento, Scagliola ha fatto la guerra in Abissinia e in Jugoslavia per poi, l’8 settembre 1944, scegliere la strada della Resistenza: durante la lotta partigiana ha conosciuto Ferruccio Parri, Norberto Bobbio, Giorgio Bocca ed è stato amico di Nuto Revelli, Carlo Agosti, Giorgio Vaccarino, che a Scagliola e a Carlo Casalegno ha dedicato il volume “Storia della Resistenza in Europa 1938-1945” edito da Feltrinelli nel 1981.
All’incontro, moderato da Francesco Scalfari, parteciperanno Dino Scagliola, figlio del comandante partigiano, e l’editore di Araba Fenice Alessandro Dutto.
Ingresso libero, con esibizione del Green Pass, fino ad esaurimento dei posti.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo

Per la tua pubblicità su
la nuova provincia

Agenzia Publiarco
chiama il n. 0141 593210
oppure invia una mail