Blini presenta ad Asti il suo nuovo thriller
Cultura e Spettacoli
Incontro

Alberi d’Acqua, Maurizio Blini presenta il nuovo romanzo

Riprendono le serate con gli scrittori nella libreria astigiana, dopo due anni di pausa a causa della pandemia

Riprendono, alla libreria Alberi d’Acqua di via Rossini 1, le serate con gli scrittori, dopo due anni di pausa a causa della pandemia, interrotta solo dalla rassegna all’aperto “Il cortile dei lettori” la scorsa estate.
Il primo appuntamento sarà domani (mercoledì) alle 21 con lo scrittore torinese Maurizio Blini che presenterà il suo nuovo libro “La congiura del geco”, appena pubblicato da Edizioni del Capricorno.
E’ un romanzo tra noir e spy story in cui ritornano i personaggi del precedente “I cattivi ragazzi”: Moreno Stelvio, supersbirro in congedo, suo fratello Silvano, capo della Mobile torinese, e la sua squadra. Al centro un’inchiesta spinosa, senza sconti emotivi, nella quale nulla è come sembra.

Chi è Maurizio Blini

Maurizio Blini, laureato in Scienze dell’investigazione all’Università dell’Aquila, è stato un investigatore della Polizia di Stato per oltre 30 anni che ha lavorato a lungo ad Asti come vice-capo della Digos. E’ uno dei 12 scrittori fondatori di Torinoir, associazione di giallisti subalpini. “La congiura del geco” è il suo sedicesimo romanzo.
La serata, ad ingresso libero, sarà presentata dai giornalisti Betty Martinelli e Roberto Gonella.
Rispetto al passato la capienza della sala sarà leggermente ridotta per evitare assembramenti. Obbligatori GreenPass e mascherina FFP2. Per prenotazioni (obbligatorie): 0141/556270.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo