Passepartout en hiver
Cultura e Spettacoli

Alimentazione, Simona Milanese parla di “falsi miti e inganni del marketing”

Oggi, nell’ambito della rassegna Passepartout en hiver, sarà ospite l’oncologa e psicoterapeuta astigiana. Presente anche la pittrice Ottavia Boano Baussano

Passepartout en hiver

Oggi (domenica), alle 17 presso la Biblioteca Astense di via Goltieri 3, nuovo appuntamento con le conversazioni di Passepartout en hiver, organizzate dalla Biblioteca e dall’associazione di categoria CNA di Asti.
Simona Milanese sarà protagonista dell’incontro “Alimentazione: falsi miti e inganni del marketing”. Astigiana, è medico specialista, psicoterapeuta e ricercatrice ufficiale del Centro di Psicoterapia strategica diretto dal prof. Giorgio Nardone.

La carriera e il libro

Dopo la laurea in Medicina si è specializzata prima in Medicina interna e in Oncologia-Ematologia negli Stati Uniti, poi in Oncologia medica a Torino. Lavorando come oncologa, ha sviluppato un crescente interesse per la comunicazione medico-paziente e per la relazione terapeutica, culminato con la pubblicazione di un libro scritto con la sorella Roberta, psicoterapeuta. Intitolato “Il tocco, il rimedio, la parola”, è incentrato sull’uso strategico della comunicazione in ambito medico.
E’ quindi seguita la pubblicazione del libro “Alimentazione: falsi miti e inganni del marketing” (Alpes Italia), sempre scritto con la sorella Roberta, da cui è stato ricavato il titolo dell’incontro.
L’obiettivo della pubblicazione è divulgare – in modo rigoroso ma anche divertente – le strategie per riconoscere un cibo sano e per avere con esso un buon rapporto. E, al contempo, illustrare «i miti alimentari e la modalità per vincerli in modo non cadere nei tranelli dell’industria del settore».
Il libro vuole quindi fornire al lettore una panoramica dello stato attuale della ricerca in nutrizione e al tempo stesso stimolare la riflessione critica e consapevole di ciò che ci viene raccontato quotidianamente.

La pittrice Ottavia Boano Baussano

Ad ogni incontro è presente un pittore della CNA Artisti che offrirà l’interpretazione grafica del tema proposto. Ospite di oggi sarà Ottavia Boano Baussano, il cui genere pittorico è ispirato da Simbolismo, Espressionismo e Surrealismo.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo

Per la tua pubblicità su
la nuova provincia

Agenzia Publiarco
chiama il n. 0141 593210
oppure invia una mail