La Nuova Provincia > Cultura e spettacoli > Anteprima dell’Asti Film Festival stasera nel cortile del Michelerio
Cultura e spettacoli, Tempo libero Asti -

Anteprima dell’Asti Film Festival stasera nel cortile del Michelerio

Ospiti i giovanissimi attori Luca Morello, Maria Vittoria Dallasta e Victoria Perga Cerone che presenteranno "Mio fratello rincorre i dinosauri"

Anteprima di Asti Film Festival

Stasera (venerdì), alle 21.45 nel cortile del Palazzo del Michelerio, anteprima dell’Asti Film Festival nell’ambito della rassegna”Estiamo insieme”, promossa dall’Amministrazione comunale in collaborazione con il circolo cinematografico Vertigo.
Il film in programma stasera, ovvero “Mio fratello rincorre i dinosauri” di Stefano Cipani, il cui cast comprende anche Alessandro Gassman e Isabella Ragonese, sarà presentato direttamente da alcuni dei protagonisti, ovvero i giovani Luca Morello, Maria Vittoria Dallasta e Victoria Perga Cerone. A dialogare con loro Riccardo Costa, presidente del circolo Vertigo e direttore dell’Asti Film Festival, che si terrà a dicembre e che avrà il film in concorso come opera prima.

La pellicola e gli attori

Uscita nel settembre 2019, la pellicola è tratta dal romanzo di Giacomo Mazzariol e racconta la relazione di Jack con il fratello Gio, portatore di Sindrome di Down, che si sviluppa nel corso degli anni attraversando fanciullezza e adolescenza.
Da sottolineare che Luca Morello, 9 anni, ha vinto nel 2016 la 59esima edizione dello Zecchino d’Oro web e, nonostante la giovanissima età, ha all’attivo diverse esperienze in ambito pubblicitario, in televisione e a teatro. Teatro, danza, televisione dominano invece le esperienze professionali di Maria Vittoria Dallasta, 16 anni, che ha già ricevuto diversi riconoscimenti, tra cui il Premio Segre da Valentina Segre e Christian Montanelli nell’ambito del RomaMusical RTA 2018.
Biglietti: 6.50 euro (ridotto a 5 euro per soci Vertigo e C.G.S). Si possono acquistare in prevendita al Teatro Alfieri oggi dalle 17 alle 19, oppure direttamente nel cortile del Michelerio dalle 20.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente