Antignano, si chiude con Fiordaliso
Cultura e Spettacoli

Antignano, si chiude con Fiordaliso

E’ un appuntamento di tradizione quello dei festeggiamenti estivi della frazione Gonella di Antignano. Una classica di fine estate per gli appassionati della buona cucina, della musica e delle

E’ un appuntamento di tradizione quello dei festeggiamenti estivi della frazione Gonella di Antignano. Una classica di fine estate per gli appassionati della buona cucina, della musica e delle serate danzanti. Ma anche una piacevole occasione di ritrovo tra amici e conoscenti, all’insegna dell’allegria e del divertimento.

Una cinque giorni di festa che si concluderà questa sera, martedì, con in programma la serata di chiusura “Musica in tour”. Tanti gli eventi che hanno animato la rassegna, in omaggio alla sagra dell’anguilla e della porchetta di Tarcisio. Dalle cene in compagnia con i migliori piatti di casa preparati dai cuochi al lavoro ai fornelli, alla proposta delle serate musicali, con l’orchestra spettacolo di Luigi Gallia, Loris Gallo; le danze con Luca Frencia; ma anche la musica per i giovani con Radio Vallebelbo Explosion.

Martedì sera, invece, a partire dalle 21, tutti pronti a scendere in pista per ascoltare la musica e ballare con “Liscio 2000” e il concerto di Sonia De Castelli. Ma ci sarà anche la voce di Fiordaliso, tra le maggiori cantanti italiane di musica pop rock, che tra i suoi successi musicali più importanti ha avuto la canzone “Non voglio mica la luna”, con la quale nel 1984 partecipò al Festival di Sanremo e che arrivò ai primi posti delle classifiche in Italia, Spagna e America Latina.

Spazio anche alla buona cucina durante la serata di chiusura dei festeggiamenti ai Gonella. Presso lo stand gastronomico si potranno gustare i piatti della tradizione locale e i classici dell’estate: dalla porchetta di Tarcisio all’anguilla marinata, ma anche antipasti misti, gli agnolotti e poi spiedini e salsiccia e non mancheranno i dolci per gli ospiti più golosi.
Inoltre ci sarà anche il servizio bar, che proporrà tra l’altro le migliori birre irlandesi. L’ingresso alla serata è libero.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo