Asti sotterranea attraverso le foto su Instagram
Cultura e Spettacoli

Asti sotterranea attraverso le foto su Instagram

Domenica ?Welcome Piemonte e Instagramers Asti effettueranno un reportage fotografico con il Moto Club None lungo l'itinerario "Asti Sotterranea". L'obiettivo è quello di

Domenica ?Welcome Piemonte e Instagramers Asti effettueranno un reportage fotografico con il Moto Club None lungo l'itinerario "Asti Sotterranea". L'obiettivo è quello di raccontare attraverso le foto una particolare visita guidata, alla scoperta delle bellezze più “nascoste” della città. Tra le tappe si toccherà la Cripta della chiesa di San Secondo, che custodisce le spoglie del Patrono, si proseguirà con la Cripta di Sant’Anastasio ed annesso Museo Lapidario, in cui rivivono i fasti dell’epoca medievale astigiana, dai Longobardi ai grandi Ordini Monastici per poi passare al Museo Paleontologico. Si potrà seguire il reportage attraverso gli account Instagram e Twitter @WelcomePiemonte e @igersAsti o direttamente attraverso gli hashtag ufficiali #welcomepiemonte e #igersasti tramite i due social network e sul sito www.welcomepiemonte.it nella sezione dedicata a Instagram.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo